Stanislav Grof sul 2012

Stanislav Grof sul 2012

Il mito del cambiamento di fine millennio esaminato da Stan Grof. In questo periodo si attivano aspettative, paure ed anche speranze connesse con una trasformazione dell’umanità, simili a quelle intervenut tra antichità e medioevo. Tra pandemie, transumanesimo, crisi globale riconosciamo una pulsione verso un cambiamento che coinvolge tutta la umanità. Un periodo di passaggio carico di rischi ed assieme di opportunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.